Informazioni personali

La mia foto
Ago e filo, strumenti del ricamo, qui con perline e tanta fantasia per... ricamar gioielli! Peyote, brick stitch, herringbone, netting, right angle weave, soutache, embroidery sono le tecniche di tessitura con cui mi diverto per hobby a dar forma alla mia creatività e grazie alle quali trasformo in realtà i miei progetti. Adoro anche giocare con la carta, la pasta di mais, il gesso, filati vari ed eventuali per il macramè e il kumihimo ... ed il risultato della mia fantasia sono tutte le creazioni che vedrete in questo blog, salvo dove diversamente specificato.

sabato 25 marzo 2017

Triangles With Bugles

I triangoli hanno un loro fascino e realizzati in tessitura rendono particolarmente bene anche perché bastano dei piccoli accorgimenti per creare sempre dei pezzi unici. Si possono personalizzare tantissimo, la tecnica resta comunque quella base per fare un triangolo in peyote ma già l'utilizzo di un tipo di perline particolare, ad esempio le bugles, farà la sua bella differenza. 
Alle principianti consiglio un datato ma bellissimo TUTORIAL di Eva Maria Keiser, perfetto proprio per creare un triangolo forato con le bugles. Lei lo proponeva come modulo da ripetere più volte per fare delle sfere stupende, io qui lo utilizzo in una versione decisamente più semplice, doppia (per avere dei bordi ben delineati) e come componente per una nuova coppia di orecchini. Ecco il risultato …  ^_^


Orecchini a triangolo realizzati in peyote con delica e bugles


Orecchini a triangolo realizzati in peyote con delica e bugles


Orecchini a triangolo realizzati in peyote con delica e bugles


Orecchini a triangolo realizzati in peyote con delica e bugles


4 commenti:

  1. Che belli che sono Paola, mi piacciono davvero Tanto! Grazie per aver condiviso il tutorial, ti auguro una buona serata e una buona domenica,laura

    RispondiElimina
  2. Grazie mille Laura! Credo profondamente nel rispetto del lavoro altrui e quando eseguo progetti non miei per me non è solo educazione ma proprio fondamentale sia citare l'autore/autrice che segnalare dove tale tutorial sia disponibile. So che lo fai sempre anche tu e questo mi ha permesso di scoprire creatrici che non conoscevo, quello che mi dispiace è che siamo davvero in poche a farlo, più spesso si preferisce omettere il tutto o peggio ancora spacciare per proprio un progetto che non lo è. Ma qui il discorso diventerebbe luuuuuuuuuuunghissimo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Grazie, per questo bel progetto! Questi orecchini mi piacciono molto!

    RispondiElimina