Informazioni personali

La mia foto
Ago e filo, strumenti del ricamo, qui con perline e tanta fantasia per... ricamar gioielli! Peyote, brick stitch, herringbone, netting, right angle weave, soutache, embroidery sono le tecniche di tessitura con cui mi diverto per hobby a dar forma alla mia creatività e grazie alle quali trasformo in realtà i miei progetti. Adoro anche giocare con la carta, la pasta di mais, il gesso, filati vari ed eventuali per il macramè e il kumihimo ... ed il risultato della mia fantasia sono tutte le creazioni che vedrete in questo blog, salvo dove diversamente specificato.

domenica 20 dicembre 2015

Robj – Set Fatina Lilla e Verde con Rose

Nuovo set in pasta di mais nei toni del lilla e del verde composto da una fatina (con tanto di campanellino) e gli orecchini abbinati. Le dimensioni, come sempre, sono davvero minime tanto che la fatina è poco più di una moneta da 2 euro. 
In foto il lilla risulta un po’ più scuro di quanto sia in realtà forse perché è moooooolto glitterato e luccicante … due caratteristiche che spezzo litigano con qualunque macchina fotografica! ^_^


Fatina alata e orecchini con rose in pasta di mais


Fatina alata e orecchini con rose in pasta di mais


Fatina alata e orecchini con rose in pasta di mais


Fatina alata e orecchini con rose in pasta di mais


Fatina alata e orecchini con rose in pasta di mais


lunedì 14 dicembre 2015

Wrap Bracelet Rosso e Nero

Un bracciale wrap a due giri, forse noto ai più come “simil Chan Luu”, realizzato con cipollotti 4x3 mm di un bel rosso Natale e cordino cerato nero da 1 mm
Spesso ciò che rende particolare questo tipo di creazione non sono tanto gli elementi utilizzati per creare il bracciale nella sua lunghezza  quanto il bottone con cui si va a chiuderlo. Più il bottone è bello ed originale e più ne guadagna l’intero gioiello. Peccato che un bottone con i requisiti prima citati non sia così semplice da reperire, e quando si ha la fortuna di trovarlo … è facile che abbia un costo quasi proibitivo. 
Così, per rendere unico il bottone, ho deciso di decorarlo e il risultato mi piace molto, sinceramente mi chiedo come mai non ci abbia pensato prima!!! ^_^  


Bracciale wrap rosso e nero


Bracciale wrap rosso e nero


Bracciale wrap rosso e nero



giovedì 3 dicembre 2015

Chef

Chef. Un nome singolare per questo accessorio … ma un motivo c’è. Quello che sembra un normalissimo cabochon da 12 mm in realtà è un bottone removibile, nello specifico uno di quelli per le giacche da chef. 
I bottoni removibili vengono utilizzati per quegli indumenti che necessitano di lavaggi molto frequenti e pesanti, li si toglie per evitare che si rovinino e li si rimette con estrema facilità una volta che il capo è stato pulito. Ne esistono di due tipi, uno vecchiotto costituito da due pezzi (una semisfera e un anello) e uno decisamente più attuale a T. Si trovano ormai di tutti i colori e spesso anche decorati, se cercate i bottoni per giacche da cuoco o chef ... vi si aprirà un mondo! ^_^
Ho incastonato il bottone al peyote con delica 11/0 e rocailles 15/0, come fosse un semplice cabochon, e poi ho proseguito con la decorazione utilizzando perle cerate da 3 mm, rocailles 11/0 e rocailles 15/0.
Il risultato è questo accessorio removibile che ho intenzione di utilizzare come primo bottone di una camicia ma che in realtà può avere molteplici utilizzi ad esempio per chiudere borse, pochette, cinture, fibbie delle scarpe … insomma ovunque possa essere utilizzato un bottone!


Gioiello removibile in peyote realizzato con un bottone da chef


Gioiello removibile in peyote realizzato con un bottone da chef


Gioiello removibile in peyote realizzato con un bottone da chef



giovedì 26 novembre 2015

Orecchini Fiocchi di Smalto

Torno a giocare con lo smalto per unghie, in questo caso un bianco perlato, per realizzare dei fiocchi. 
La metodica è sempre la stessa ovvero modello il filo metallico e poi stendo più strati di smalto per aver un colore ben pieno. In questo caso, oltre alla forma del fiocco vera e propria, ho realizzato anche le codine, mi sembra che così il lavoro sia più completo. 
Potevo lasciare il tutto senza le perline? No, anche perché il “vuoto” centrale che si viene a creare, dove dovrebbe esserci il nodo, sembra assolutamente perfetto per essere “riempito” con una fascia in peyote (rocailles 15/0) che dà ulteriore luce e consente facilmente di creare l’asolina a cui agganciare la monachella.
Ecco il risultato di un’altra operazione riciclo-smalti  ^_^


Orecchini a fiocco realizzati con lo smalto per unghie e decorati in peyote


Orecchini a fiocco realizzati con lo smalto per unghie e decorati in peyote


Orecchini a fiocco realizzati con lo smalto per unghie e decorati in peyote


domenica 22 novembre 2015

Soutache: Ciondolo Dama d’Autunno

Da tempo osservo e ammiro le lavorazioni al soutache, da quelle più semplici a quelle più complesse, ed alla fine il richiamo è stato irresistibile così, seppur con gli inevitabili difetti della prima lavorazione, è nato questo ciondolo. 
Il cammeo l’ho realizzato in porcellana fredda (o pasta di mais che dir si voglia) e colorato con acrilici, misura circa 37x28 mm. Come mai un formato così “strano”? Perché qui ho avuto gioco facile, non ho modellato io la damina ma ho utilizzato uno stampo in silicone, la pasta di mais durante l’asciugatura si ritira modificando le dimensioni iniziali e questo porta ad un risultato finale assolutamente unico. 
Dopo aver colorato e protetto con una vernice il cammeo, ho iniziato la vera e propria lavorazione al soutache. Ho utilizzato piattine color crema e marrone da 3 mm (queste sono dell’ Angolo  Creativo), perle cerate da 3 mm e perline da 1,5 mm
Questa tecnica ha un fascino tutto suo, se siete indecise sullo sperimentarla o meno il mio consiglio è assolutamente quello di provare! Sicuramente avete già quasi tutto il materiale che vi occorre, scegliete le piattine di un colore che vi piace e fate i vostri esperimenti perché ne vale la pena. 
Tanto per cambiare è una lavorazione che dà dipendenza e così ho in cantiere un po’ di cosine … ^_^ 


Ciondolo in soutache con cammeo


Ciondolo in soutache con cammeo


domenica 15 novembre 2015

Bracciale Bow Bead & Caucciù

Il ritorno delle perle di carta ^_^  
Un bracciale molto semplice e lineare dove la protagonista è la perla centrale, di circa 2 cm, la cui forma ricorda un fiocco e pertanto viene denominata Bow. L’ho  realizzata con semplice carta riciclata e successivamente rivestita con carta di riso, quest’ultima le conferisce un effetto “marmorizzato” che purtroppo in foto si nota poco ma che in realtà, anche grazie alla verniciatura di protezione finale, è particolarmente evidente. 
Ho inserito la perla sul filo armonico ed ai lati, per dare luce, ho aggiunto dei cipollotti 6*8 mm. Il resto del bracciale è costituito da caucciù forato da 5 mm, con due coprischiaccini ho rifinito le porzioni terminali del filo armonico. 
Eccolo qui …


Bracciale con perle di carta, caucciù e rondelle di cristallo


Bracciale con perle di carta, caucciù e rondelle di cristallo


Bracciale con perle di carta, caucciù e rondelle di cristallo


Bracciale con perle di carta, caucciù e rondelle di cristallo


martedì 10 novembre 2015

Quilling card: Orsetto azzurro e giallo con palloncino

Ecco un nuovo biglietto in quilling, un orsetto con palloncino in versione azzurra e gialla, per l’arrivo di un bimbo. Benvenuto Andrea!


Quilling card con orso e palloncino


Quilling card con orso e palloncino


Quilling card con orso e palloncino


mercoledì 4 novembre 2015

Rosa e Riccioli

Una piccola rosa, tre foglioline e qualche ricciolo decorativo, il tutto in pasta di mais. Con qualche goccia di vinavil ho incollato i vari elementi alla base in legno a forma di cuore (non è stato semplice reperirla e se può esservi utile io l’ho trovata presso l’AngoloCreativo) ed ecco pronto un portachiavi nuovo di zecca ^_^


Portachiavi in legno con rosa in pasta di mais


Portachiavi in legno con rosa in pasta di mais


giovedì 29 ottobre 2015

Gufetti Viola e Verdi in Quilling

Striscioline di carta da 3 mm per questo paio di gufetti in quilling. Come i loro fratellini in versione rosa e lilla, anche questi misurano poco meno di 3 cm e non hanno colori esattamente realistici ma il risultato che dà l’accoppiata viola e verde mi piace particolarmente, immancabile poi il giallo per occhi e zampe. Straordinariamente leggeri, uno dei pregi dato da quel meraviglioso materiale che è la carta ^_^


Orecchini Gufi in Quilling


Orecchini Gufi in Quilling


giovedì 22 ottobre 2015

3D Puffy Heart – Crystal Dorado & Light Topaz

Ciclicamente ritorno a lui: il cuore. 
Un modello senza tempo che mi piace in tutte le stagioni e in tutti i colori. 
Ne ho realizzata una versione straordinariamente autunnale, dai toni caldi, in accordo con le sfumature che la natura ci presenta in questo periodo e per l’occasione ho scelto bicono 4 mm Crystal Dorado e rocailles 11/0 Silver Lined Light Topaz. 


Cuore 3D realizzato con bicono e rocailles


Cuore 3D realizzato con bicono e rocailles


domenica 18 ottobre 2015

Orecchini Farfalle Lilla

Smalto per unghie lilla, filo metallico, rocailles e .. un gran colpo di fortuna ^_^  
Sì perché ho trovato dei cipollotti 4x3 mm dello stesso identico colore dello smalto, non avrebbero potuto essere più uguali neanche se avessi usato lo smalto stesso per verniciarli! 
E’ stato naturale quindi “dar vita” ad un qualcosa che mi consentisse di utilizzare il tutto. 
Ho adoperato le rocailles 15/0 ed i cipollotti per fare due piccoli moduli base, di quelli semplicissimi e visti tante volte proprio perché stanno bene ovunque, mentre con il filo metallico e lo smalto ho realizzato le farfalle. Ecco il risultato …   


Orecchini a forma di farfalla fatti con lo smalto per unghie e decorati con rocailles e rondelle


Orecchini a forma di farfalla fatti con lo smalto per unghie e decorati con rocailles e rondelle


Orecchini a forma di farfalla fatti con lo smalto per unghie e decorati con rocailles e rondelle


domenica 11 ottobre 2015

Orecchini Quadrotti

Amo le fasce al peyote, quelle pari poi sono molto facili da eseguire, una delle prime cose che si impara a fare … quindi questo è praticamente un ritorno alle origini.
Due piccole fascette a peyote (alte solo 10 delica 11/0) ciascuna richiusa su un perno da 8 mm ed ecco fatto! 
Un paio di orecchini a lobo semplicissimi ma che, anche in base ai colori che si preferisce utilizzare, non passano inosservati. E poi sono veloci da realizzare, particolare questo che per una lavorazione al peyote ha un che di miracoloso ^_^


Orecchini quadrati realizzati in peyote


Orecchini quadrati realizzati in peyote


Orecchini quadrati realizzati in peyote


Orecchini quadrati realizzati in peyote



martedì 6 ottobre 2015

Orecchini Fior di Smalto Argento e Neri

Torno a giocare con gli smalti e per l’occasione ho scelto di utilizzare il nero e l’argento. 
Il metodo è sempre lo stesso, si dà al filo metallico la forma desiderata e poi si stendono più strati di smalto del colore che si preferisce. 
Ho realizzato dei fiori a “due strati” colorando i petali dello strato in secondo piano solamente in argento ed i petali del primo strato totalmente di nero, infine ho aggiunto uno strass al centro come punto luce. 
Ho provato poi a realizzare una nuova forma, la spirale, da utilizzare come pendente. Ho ripreso gli stessi colori dei fiori, in questo caso però ho utilizzato l’argento per la porzione frontale e il nero per la porzione posteriore, grazie alla forma stessa della spirale si vedono bene entrambi. 
Devo dire che il risultato mi soddisfa, mi piace questa versione bicolore e penso proprio che la sfrutterò ancora ^_^ 


Orecchini a forma di fiore e con pendente a spirale fatti con smalto per unghie


Orecchini a forma di fiore e con pendente a spirale fatti con smalto per unghie


Orecchini a forma di fiore e con pendente a spirale fatti con smalto per unghie


mercoledì 30 settembre 2015

Orecchini in quilling: Fiori Ciano e Bianchi

Nuovi orecchini in quilling: fiori a 6 petali bianchi ed azzurro ciano.
Resto sempre stupita di come possano nascere oggetti di qualsiasi tipo arrotolando semplici striscioline di carta da 3 mm e di quanto tali cose, soprattutto se si parla di orecchini e quindi di dimensioni contenute, abbiano un peso pressoché  impercettibile!


Orecchini in quilling a forma di fiore


Orecchini in quilling a forma di fiore


Orecchini in quilling a forma di fiore


martedì 22 settembre 2015

Portachiavi Juventus

Un regalo speciale, un portachiavi realizzato in peyote con delica 11/0, da un cuore granata per uno bianconero grazie ad un progetto di Michele Ungaro ... innamorato della Vecchia Signora pure lui … ma quanti juventini ci sono in giro? ^_^  
Questo schema, insieme a molti altri, è liberamente disponibile nella sezione “Progetti Peyote” del blog Le creazioni di Mike . Raramente seguo un progetto e quando succede finisco con il modificarne qualche punto, per personalizzarlo o per adattarlo ai materiali che ho disponibili, ma in questo caso no, trovo che sia perfetto così com’è.


Portachiavi Juventus realizzato in peyote con delica 11/0


Portachiavi Juventus realizzato in peyote con delica 11/0


Portachiavi Juventus realizzato in peyote con delica 11/0


venerdì 18 settembre 2015

Trio di folletti con strass colorati

Nuovo trio di folletti in pasta di mais. Sempre piccini, come una moneta da € 2, ma questa volta li ho decorati con strass colorati, per catturare i raggi di sole che la fine dell’estate ancora ci offre. 
Sì, lo so, nell’ultimo ho un tantino esagerato con la quantità di brillocchi, sarà che con il vestito verde scuro risaltavano particolarmente, sarà che tutto quel luccicare mi ha messo allegria … ma alla fine mi sono lasciata un po’ prendere  la mano. Vabbè, meglio abbondare che deficere  ^_^


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais