Informazioni personali

La mia foto
Ago e filo, strumenti del ricamo, qui con perline e tanta fantasia per... ricamar gioielli! Peyote, brick stitch, herringbone, netting, right angle weave, soutache, embroidery sono le tecniche di tessitura con cui mi diverto per hobby a dar forma alla mia creatività e grazie alle quali trasformo in realtà i miei progetti. Adoro anche giocare con la carta, la pasta di mais, il gesso, filati vari ed eventuali per il macramè e il kumihimo ... ed il risultato della mia fantasia sono tutte le creazioni che vedrete in questo blog, salvo dove diversamente specificato.

domenica 23 dicembre 2012

Campanella rosso ed oro

Nuovo post per mostrarvi questa campanella rosso ed oro, realizzata in herringbone utilizzando rocailles Gütermann 9/0 e rocailles Preciosa 12/0. All’interno ho posizionato anche un piccolo sonaglio che tintinna deliziosamente ad ogni minimo movimento!!


Campanella realizzata in herringbone con rocailles 9/0 e 12/0


Campanella realizzata in herringbone con rocailles 9/0 e 12/0


Campanella realizzata in herringbone con rocailles 9/0 e 12/0


Campanella realizzata in herringbone con rocailles 9/0 e 12/0



Vi auguro di cuore 
un Natale sereno, pieno di caloroso affetto,
ed un anno nuovo
ricolmo di felicità!


venerdì 14 dicembre 2012

Fiocchi e crochet

Per merito di Alessandra, che continua a creare meraviglie al crochet, mi sono decisa a riprendere in mano l’uncinetto. 
Il mio più grosso problema in questo tipo di realizzazioni è che tiro troppo il filo, di conseguenza le maglie cadono di continuo. Prima di affrontare un’infilata di perle che da sola richiede la metà del tempo di tutta la lavorazione (oltre ad essere un’operazione che non è che si possa proprio definire entusiasmante), ho pensato di allenarmi un pochino senza le amate perline, e magari sfruttare l’occasione per scoprire un procedimento a me ancora sconosciuto.
Ho scovato un sottilissimo, metallizzato e luccicante filo della Gütermann, in realtà nato come filo da ricamo, e l’ho utilizzato per la mia nuova impresa: imparare a rivestire le perle a crochet.
Studiare una tecnica nuova impiegando materiale del tutto inappropriato, solitamente non è considerata la migliore delle idee, oltretutto il filato in questione è costituito da più fili a sezione e consistenza diversa … ammetto di avere una naturale propensione a complicare le cose … ma ci sono riuscita!!!!
Per gli orecchini ho creato due fiocchi con del nastro di raso da 1cm e ho rivestito a crochet due perle da 8mm,  per la collana invece ho utilizzato del nastro di raso da 1,5cm e ho rivestito una perla da 15mm. In entrambi i casi ho aggiunto delle catenelle come decorazione. 
Visto che i fiocchi mi piacciono particolarmente, con del nastro da 1,5cm, ho realizzato anche un anello.
Mi sono dilungata anche troppo, vi lascio al mio nuovo completo! 


Orecchini, collana e anello con fiocchi di raso e perle rivestite al crochet


Orecchini con fiocchi di raso e perle rivestite al crochet


collana con fiocco di raso e perla rivestita al crochet


anello con fiocco di raso


anello con fiocco di raso


Orecchini e collana con fiocchi di raso e perle rivestite al crochet


Orecchini con fiocchi di raso e perle rivestite al crochet


collana con fiocco di raso e perla rivestita al crochet



giovedì 6 dicembre 2012

TUTORIAL Scatola quadrata con fiocco blu (Template Box Gift)

Questa scatolina si è rivelata essere decisamente pratica,  anche perché spesso abbiamo tutte lo stesso problema: una volta ultimata la nostra creazione scopriamo di non avere nulla per confezionarla oppure ciò che è a nostra disposizione risulta inadatto.
Poiché per la prima volta non ho lavorato solo sul cartoncino con matita e righello ma anche al computer (salvando quindi tutto il mio lavoro!!! … potevo arrivarci anche prima…), ho pensato di pubblicare la sagoma, può sempre tornar utile a qualcuno, e basterà ingrandire o rimpicciolire l’immagine per adattarla alle proprie esigenze.
Una volta stampato lo schema, avrete bisogno solamente di un paio di forbici e in un attimo l’avrete costruita. Niente colla!!! Proprio per questo motivo ho deciso di non limitarmi alla pubblicazione del template ma di spiegare i passaggi per il montaggio con qualche foto.
In realtà il meccanismo è semplicissimo e decisamente datato ma io lo trovo utilissimo, soprattutto per chi, come me, quando deve usare la colla si ritrova a cercarla “disperatamente”  … per scoprire che è completamente secca o che in casa non c’è modo di scovarla! 


TUTORIAL Scatola quadrata con fiocco blu


TUTORIAL Scatola quadrata con fiocco blu


TUTORIAL Scatola quadrata con fiocco blu


TUTORIAL Scatola quadrata con fiocco blu




sabato 1 dicembre 2012

Anello a fiore con perla centrale

Il Natale si avvicina e ci si affretta ad ultimare le creazioni, nel mio caso si tratta di un anello realizzato totalmente in tessitura. La fascetta è in peyote dispari mentre il fiore a 5 petali è in brick stitch, la decorazione centrale è una perla di Boemia da 8mm.
Sicuramente non passa inosservato … ha la sua importanza ecco … ma il blu scuro lo rende comunque elegante.
Mi sono divertita a costruire anche la confezione regalo. Mi piacciono molto i pacchetti con nastri, nastrini e fiocchi ma spesso questo tipo di presentazione subisce i “danni da trasporto”.
Nonostante il regalo sia stato confezionato con tanta cura, nel momento in cui lo si estrae dal sacchetto dentro il quale ha viaggiato, del vaporoso fiocco non c’è più traccia, si è trasformato in una specie di frittata. Se i pacchettini poi sono più d’uno, tocca arrendersi all’evidenza: i nastri o hanno stretto un’amicizia indissolubile o hanno litigato furiosamente … comunque sia il risultato è un grumo inestricabile di stringhe.
Così mi sono armata di carta, penna, righello e poi mi sono messa a giocare con i programmi di disegno al computer … per ottenere una confezione molto semplice ma con incorporati fiocco e nastri! Una volta chiusa è già perfetta per essere consegnata e questa volta con la decorazione  intatta!!


Anello in peyote a forma di fiore con perla centrale


Anello in peyote a forma di fiore con perla centrale


Anello in peyote a forma di fiore con perla centrale


Anello in peyote a forma di fiore con perla centrale


Confezione regalo


mercoledì 21 novembre 2012

TUTORIAL Macramory

Ecco il tutorial del bracciale Macramory, semplice combinazione di macramè e filo armonico Memory.
La lavorazione in macramè, grazie alla lunga serie di mezzi nodi piatti, consente la formazione della spirale mentre il filo armonico Memory permette di inserire perle e perline di qualsiasi tipo, di usare il filato che si preferisce … il tutto senza avere problemi di chiusure!
Due piccoli accorgimenti:
1) Fate attenzione a stringere bene i nodi in modo che il lavoro risulti compatto e non si veda il filo armonico, eventualmente accompagnate la formazione della spirale in modo da darle un andamento regolare.
2) Considerato il fatto che è necessario utilizzare un cordino molto lungo per rivestire tutto il Memory, inizialmente tale estensione potrebbe dare qualche fastidio. In tal caso, una volta ancorato il cordino al filo armonico (come vedrete nella fig.8), arrotolate i capi singolarmente in modo da creare due distinte matassine, risulteranno più facili da maneggiare e potrete facilmente srotolarle in corso d'opera.
Buon lavoro!




TUTORIAL Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


TUTORIAL Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle



domenica 18 novembre 2012

Macramory

Mi piacciono le creazioni in macramè, hanno un loro fascino. Impiegando i punti base risultano anche piuttosto veloci da realizzare, in particolar modo se si lavora con dei cordini di un certo spessore come quelli cerati o le code di topo.
Quando si vogliono inserire perle e perline però sopraggiunge un problema: spesso il loro foro è troppo piccolo ed è difficile trovare quelle che ne abbiano uno sufficientemente largo da consentire il passaggio dei vari tipi di cordame.
La questione si risolve utilizzando il filo armonico Memory come anima di tutta la creazione, consente di infilare perle di qualsiasi tipo e contemporaneamente usare il filato che si preferisce.
La costruzione è davvero molto facile, si tratta semplicemente di utilizzare insieme elementi caratteristici del macramè e del Memory, ovvero uno dei nodi base di questa tecnica antica per un bracciale a tanti giri e senza chiusura.
Bene.
Ehm…come lo chiamo?
Bracciale a tre giri di filo armonico Memory, realizzato con una sequenza di mezzi nodi piatti macramè a formare una spirale intervallata da perle di Boemia 8mm.
Certo, così mi viene fuori un post dal titolo infinito. Però a caratterizzare il bracciale sono macramè e Memory per cui … andiamo di sincrasi: Macramory.
E già che c’ero oltre al bracciale ho fatto gli orecchini, che volete farci, amo i completi!


Macramory bracciale ed orecchini realizzati con filo armonico, macramè e perle


Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


Macramory orecchini realizzati con filo armonico, macramè e perle


Macramory orecchini realizzati con filo armonico, macramè e perle


Ripeto, la creazione è semplicissima, ma siccome è sempre meglio una spiegazione in più che una in meno, in corso d’opera ho fatto qualche foto per realizzare un TUTORIAL che vi pubblicherò nel prossimo post. 
Ho pensato che potesse comunque essere utile a qualcuno, non tanto per capire come fare il mezzo nodo piatto, visto che in rete sono reperibili centinaia di immagini e video sulla spirale macramè, ma per mostrarvi come io blocco il filo armonico, cosa che mi viene chiesta spesso!


sabato 17 novembre 2012

Premio Dardos

Ringrazio di cuore Sara e Silvì per avermi assegnato il premio Dardos!
Inventato dallo scrittore spagnolo Alberto Zambade, è un riconoscimento per i blogger,  per il loro impegno nel trasmettere valori culturali, etici, letterari e personali.


Premio Dardos


A mia volta dovrei passarlo ad altre 15 blogger …  quelle meritevoli in realtà sono molte di più! 
Preferisco pertanto assegnarlo a tutte voi che con tanta pazienza mi seguite regolarmente. 
Lo scambio di idee, suggerimenti e consigli mi ha permesso di migliorare un pochino alla volta, se posso “trasmettere” è grazie alla vostra presenza che mi ha consentito di imparare tanto.


martedì 13 novembre 2012

Grazie PRECIOSA Ornela!


Come sapete ho preso parte alla bella iniziativa Beads for Blog Post indetta da PRECIOSA Ornela che ogni mese mette in palio 1kg di perline. Ebbene, non sono fra le fortunate vincitrici di ottobre, ma ho nuovamente ricevuto in omaggio una confezione di Twin di un colore favoloso, un blu con dei riflessi viola che mi piace tantissimo!
Grazie di cuore PRECIOSA Ornela!


Twin beads


Twin beads


Twin beads



lunedì 5 novembre 2012

Orecchini Angeli

Questi angioletti in peyote presentano molti aspetti positivi: sono carinissimi, veloci da fare e straordinariamente versatili, infatti possono essere utilizzati come phone strap, portachiavi, ciondoli e orecchini!
L’ultima opzione è quella che io ho scelto oggi. Ho realizzato tre coppie di angeli differenziandole per materiali e dimensioni, e li ho agganciati a delle semplici monachelle.


Orecchini Angeli in peyote


Ve li mostro nel dettaglio, magari possono essere d’ispirazione per qualcuna di voi … Natale si avvicina sempre troppo in fretta e questi sono un’ottima idea regalo!

Per il primo paio di orecchini ho utilizzato mezzi cristalli olive 10.5x7mm, rocailles 15/0, perle di Boemia 6mm.


Orecchini Angeli in peyote


Orecchini Angeli in peyote


Per il secondo paio ho usato olive in vetro 13x8mm, delica 11/0, perle di Boemia 6mm.


Orecchini Angeli in peyote


Orecchini Angeli in peyote


Infine per il terzo paio ho adoperato gocce in vetro 20x9mm, delica 11/0 e perle di Boemia 8mm.


Orecchini Angeli in peyote


Orecchini Angeli in peyote



domenica 21 ottobre 2012

TUTORIAL Mr. & Mrs. Skull

Ecco il tutorial per realizzare Mr. & Mrs. Skull!
E’ pensato per coloro che apprezzano avere accessori rappresentanti teschi e affini (in versione “dolce”) o cercano uno spunto per Halloween o ancora per chi, come me, non ama il genere in questione ma nella ricerca di un’idea regalo per qualcuno che invece gradisce molto il soggetto, decide di sperimentare creando qualcosa di nuovo.
La lavorazione è tutta in tessitura, nello specifico la copertura dell’orecchino a perno è in peyote circolare mentre i pendenti a forma di teschio sono in brick stitch.
L’idea nasce per una coppia di orecchini ma volendo si possono facilmente trasformare in ciondoli da indossare separatamente. Buon lavoro!



TUTORIAL  Mr. & Mrs. Skull teschi in brick stitch e peyote


TUTORIAL  Mr. & Mrs. Skull teschi in brick stitch e peyote


TUTORIAL  Mr. & Mrs. Skull teschi in brick stitch e peyote


TUTORIAL  Mr. & Mrs. Skull teschi in brick stitch e peyote


Mr. & Mrs. Skull teschi in brick stitch e peyote


venerdì 19 ottobre 2012

Mr. & Mrs. Skull

Non amo indossare abiti o accessori che in qualche modo riproducano teschi e affini ma … c’è sempre un ma … conosco molte persone che invece li adorano!
Sarà che sono tornati prepotentemente di moda teschi, borchie e catene, sarà l’avvicinarsi di Halloween , sarà il voler trovare l’idea giusta per fare un regalo ad un’appassionata del genere in questione … il risultato sono loro: Mr. & Mrs. Skull.
Sono partita con l’idea di realizzare uno schema in brick stitch del teschio in versione “classica” ma tetro e spoglio non mi convinceva per nulla, così ho tramutato il ghigno in un sorriso ed ho aggiunto un fiocco per lei e un cappello per lui. Siccome mi è sembrato che la situazione stesse decisamente migliorando, ho deciso di proseguire scegliendo di utilizzare degli orecchini a perno e di agganciare i pendenti per mezzo di una catenella. Questa coppia certo non passa inosservata ma alla fine vi dirò … mi è proprio simpatica!!!!
Per coloro a cui questi orecchini piacciono, per chi li considera eccessivi ma ne farebbe volentieri un ciondolo o semplicemente per chi sta ancora cercando un’idea per Halloween … ho pensato fosse utile riordinare quel guazzabuglio di scarabocchi presenti sul povero foglio di carta, vittima della mia fase creativa, e trasformarlo in qualcosa di leggibile per tutti e non solo per la sottoscritta … quindi per le spiegazioni relative alla realizzazione vi rimando al  TUTORIAL per Mr. & Mrs. Skull!


Mr. & Mrs. Skull teschi in brick stitch e peyote


Mr. & Mrs. Skull teschi in brick stitch e peyote


Mr. & Mrs. Skull teschi in brick stitch e peyote


Mr. & Mrs. Skull teschi in brick stitch e peyote


Mr. & Mrs. Skull teschi in brich stitck e peyote


Mr. & Mrs. Skull teschi in brich stitck e peyote