Informazioni personali

La mia foto
Ago e filo, strumenti del ricamo, qui con perline e tanta fantasia per... ricamar gioielli! Peyote, brick stitch, herringbone, netting, right angle weave, soutache, embroidery sono le tecniche di tessitura con cui mi diverto per hobby a dar forma alla mia creatività e grazie alle quali trasformo in realtà i miei progetti. Adoro anche giocare con la carta, la pasta di mais, il gesso, filati vari ed eventuali per il macramè e il kumihimo ... ed il risultato della mia fantasia sono tutte le creazioni che vedrete in questo blog, salvo dove diversamente specificato.

mercoledì 30 settembre 2015

Orecchini in quilling: Fiori Ciano e Bianchi

Nuovi orecchini in quilling: fiori a 6 petali bianchi ed azzurro ciano.
Resto sempre stupita di come possano nascere oggetti di qualsiasi tipo arrotolando semplici striscioline di carta da 3 mm e di quanto tali cose, soprattutto se si parla di orecchini e quindi di dimensioni contenute, abbiano un peso pressoché  impercettibile!


Orecchini in quilling a forma di fiore


Orecchini in quilling a forma di fiore


Orecchini in quilling a forma di fiore


martedì 22 settembre 2015

Portachiavi Juventus

Un regalo speciale, un portachiavi realizzato in peyote con delica 11/0, da un cuore granata per uno bianconero grazie ad un progetto di Michele Ungaro ... innamorato della Vecchia Signora pure lui … ma quanti juventini ci sono in giro? ^_^  
Questo schema, insieme a molti altri, è liberamente disponibile nella sezione “Progetti Peyote” del blog Le creazioni di Mike . Raramente seguo un progetto e quando succede finisco con il modificarne qualche punto, per personalizzarlo o per adattarlo ai materiali che ho disponibili, ma in questo caso no, trovo che sia perfetto così com’è.


Portachiavi Juventus realizzato in peyote con delica 11/0


Portachiavi Juventus realizzato in peyote con delica 11/0


Portachiavi Juventus realizzato in peyote con delica 11/0


venerdì 18 settembre 2015

Trio di folletti con strass colorati

Nuovo trio di folletti in pasta di mais. Sempre piccini, come una moneta da € 2, ma questa volta li ho decorati con strass colorati, per catturare i raggi di sole che la fine dell’estate ancora ci offre. 
Sì, lo so, nell’ultimo ho un tantino esagerato con la quantità di brillocchi, sarà che con il vestito verde scuro risaltavano particolarmente, sarà che tutto quel luccicare mi ha messo allegria … ma alla fine mi sono lasciata un po’ prendere  la mano. Vabbè, meglio abbondare che deficere  ^_^


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


Folletti in pasta di mais


lunedì 14 settembre 2015

Orecchini Farfalle e Rose

Continuo a giocare con gli smalti per unghie ^_^  
La nail art ormai da anni è una realtà che conta sempre più appassionate, questo ha portato all’immissione sul mercato di molti strumenti che consentono di realizzare sulle unghie delle decorazioni carine con uno sforzo minimo, un esempio sono i nail art set per decorazione unghie a stampo. 
E veniamo al dunque: se questi stampi vanno bene per abbellire le unghie smaltate perché non utilizzarli su una creazione realizzata sempre con lo smalto per unghie? Io ho uno stampo in silicone con alcuni disegni ed ho voluto fare una prova, adoro le rose e la mia scelta è caduta proprio su queste ultime. 
Ho realizzato con il filo metallico lo scheletro di una farfalla con le ali anteriori abbastanza grandi da poter in seguito contenere la figura scelta, ho fatto più passate di smalto per “dar vita” alle ali ed ho aspettato che il tutto asciugasse perfettamente. Dopodichè ho utilizzato lo stampo con un colore a contrasto, volevo però che le ali fossero simmetriche e quindi, per ottenere un’immagine a specchio, ho creato degli stickers che poi ho applicato sulle ali sia nella versione “dritto” che in quella “rovescio”. 
Ecco il risultato … 


Orecchini a forma di farfalla fatti con lo smalto per unghie e decorati con delle rose


Orecchini a forma di farfalla fatti con lo smalto per unghie e decorati con delle rose


Orecchini a forma di farfalla fatti con lo smalto per unghie e decorati con delle rose


martedì 8 settembre 2015

Orecchini Fiocchi di Carta e Smalto

Ciclicamente ritorno nel tunnel della “fiocchite” e visto che ultimamente gioco con gli smalti non potevo che andare a realizzare dei fiocchi anche con questi ultimi. 
Il sistema per farli è sempre lo stesso: si modella il filo metallico nella forma desiderata e poi si stende lo smalto. 
E’ obbligatorio lasciare il filo metallico in piano? No, lo si può benissimo ripiegare ed ottenere così nuove forme. Nello specifico qui ho creato due ovali, li ho piegati e li ho uniti andando così a dar vita al corpo del fiocco. 
Mi piace mescolare varie tecniche e per completare il tutto sono passata al quilling. Con una strisciolina di carta arrotolata stretta stretta su se stessa ho creato il “nodo” del fiocco e con altre due ho realizzato delle gocce in modo che andassero a simulare le codine. 
Decisamente originale come risultato e per un po’ sono rimasta nel dubbio se promuoverli o no, la risposta definitiva è arrivata solo quando li ho indossati: sì, assolutamente promossi! ^_^ 


Orecchini con fiocchi realizzati con smalto per unghie e decorati in quilling


Orecchini con fiocchi realizzati con smalto per unghie e decorati in quilling


Orecchini con fiocchi realizzati con smalto per unghie e decorati in quilling


giovedì 3 settembre 2015

Orecchini Blue Butterflies

Farfalle ne ho fatte di tutti i tipi, con le perline, con la carta, con la stoffa … potevano mancare quelle fatte con lo smalto per unghie? No, così eccole qui. 
Il procedimento per la realizzazione è lo stesso dei fiori: prima si modella il filo metallico dandogli la forma desiderata (in questo caso non più petali ma ali) e poi si stende lo smalto. 
Una volta realizzato lo scheletro delle ali però non ho tagliato subito il filo ma, arrotolandolo nello spazio che si crea fra le ali anteriori e quelle posteriori, l’ho utilizzato per creare il corpo della farfalla e la testa. Quest’ultima, come si vede dalle foto, l’ho posizionata sul retro in modo da portela sfruttare come se fosse una semplice asola a cui agganciare cristalli e monachella.
Il colore è un meraviglioso blu intenso con dei leggeri e finissimi brillantini, peccato che nelle foto sia stato impossibile catturarli, l’effetto così lucido e vetroso della creazione mi ha fatto scoprire che sì, c’è qualcosa di più antipatico da fotografare del cristallo! Riflessi anti-foto a parte, vi assicuro che dal vivo queste farfalline sono davvero carine ^_^ 


Orecchini a forma di farfalla realizzati con lo smalto  per unghie


Orecchini a forma di farfalla realizzati con lo smalto  per unghie