Informazioni personali

La mia foto
Ago e filo, strumenti del ricamo, qui con perline e tanta fantasia per... ricamar gioielli! Peyote, brick stitch, herringbone, netting, right angle weave, soutache, embroidery sono le tecniche di tessitura con cui mi diverto per hobby a dar forma alla mia creatività e grazie alle quali trasformo in realtà i miei progetti. Adoro anche giocare con la carta, la pasta di mais, il gesso, filati vari ed eventuali per il macramè e il kumihimo ... ed il risultato della mia fantasia sono tutte le creazioni che vedrete in questo blog, salvo dove diversamente specificato.

mercoledì 21 novembre 2012

TUTORIAL Macramory

Ecco il tutorial del bracciale Macramory, semplice combinazione di macramè e filo armonico Memory.
La lavorazione in macramè, grazie alla lunga serie di mezzi nodi piatti, consente la formazione della spirale mentre il filo armonico Memory permette di inserire perle e perline di qualsiasi tipo, di usare il filato che si preferisce … il tutto senza avere problemi di chiusure!
Due piccoli accorgimenti:
1) Fate attenzione a stringere bene i nodi in modo che il lavoro risulti compatto e non si veda il filo armonico, eventualmente accompagnate la formazione della spirale in modo da darle un andamento regolare.
2) Considerato il fatto che è necessario utilizzare un cordino molto lungo per rivestire tutto il Memory, inizialmente tale estensione potrebbe dare qualche fastidio. In tal caso, una volta ancorato il cordino al filo armonico (come vedrete nella fig.8), arrotolate i capi singolarmente in modo da creare due distinte matassine, risulteranno più facili da maneggiare e potrete facilmente srotolarle in corso d'opera.
Buon lavoro!




TUTORIAL Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


TUTORIAL Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle



domenica 18 novembre 2012

Macramory

Mi piacciono le creazioni in macramè, hanno un loro fascino. Impiegando i punti base risultano anche piuttosto veloci da realizzare, in particolar modo se si lavora con dei cordini di un certo spessore come quelli cerati o le code di topo.
Quando si vogliono inserire perle e perline però sopraggiunge un problema: spesso il loro foro è troppo piccolo ed è difficile trovare quelle che ne abbiano uno sufficientemente largo da consentire il passaggio dei vari tipi di cordame.
La questione si risolve utilizzando il filo armonico Memory come anima di tutta la creazione, consente di infilare perle di qualsiasi tipo e contemporaneamente usare il filato che si preferisce.
La costruzione è davvero molto facile, si tratta semplicemente di utilizzare insieme elementi caratteristici del macramè e del Memory, ovvero uno dei nodi base di questa tecnica antica per un bracciale a tanti giri e senza chiusura.
Bene.
Ehm…come lo chiamo?
Bracciale a tre giri di filo armonico Memory, realizzato con una sequenza di mezzi nodi piatti macramè a formare una spirale intervallata da perle di Boemia 8mm.
Certo, così mi viene fuori un post dal titolo infinito. Però a caratterizzare il bracciale sono macramè e Memory per cui … andiamo di sincrasi: Macramory.
E già che c’ero oltre al bracciale ho fatto gli orecchini, che volete farci, amo i completi!


Macramory bracciale ed orecchini realizzati con filo armonico, macramè e perle


Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


Macramory bracciale realizzato con filo armonico, macramè e perle


Macramory orecchini realizzati con filo armonico, macramè e perle


Macramory orecchini realizzati con filo armonico, macramè e perle


Ripeto, la creazione è semplicissima, ma siccome è sempre meglio una spiegazione in più che una in meno, in corso d’opera ho fatto qualche foto per realizzare un TUTORIAL che vi pubblicherò nel prossimo post. 
Ho pensato che potesse comunque essere utile a qualcuno, non tanto per capire come fare il mezzo nodo piatto, visto che in rete sono reperibili centinaia di immagini e video sulla spirale macramè, ma per mostrarvi come io blocco il filo armonico, cosa che mi viene chiesta spesso!


sabato 17 novembre 2012

Premio Dardos

Ringrazio di cuore Sara e Silvì per avermi assegnato il premio Dardos!
Inventato dallo scrittore spagnolo Alberto Zambade, è un riconoscimento per i blogger,  per il loro impegno nel trasmettere valori culturali, etici, letterari e personali.


Premio Dardos


A mia volta dovrei passarlo ad altre 15 blogger …  quelle meritevoli in realtà sono molte di più! 
Preferisco pertanto assegnarlo a tutte voi che con tanta pazienza mi seguite regolarmente. 
Lo scambio di idee, suggerimenti e consigli mi ha permesso di migliorare un pochino alla volta, se posso “trasmettere” è grazie alla vostra presenza che mi ha consentito di imparare tanto.


martedì 13 novembre 2012

Grazie PRECIOSA Ornela!


Come sapete ho preso parte alla bella iniziativa Beads for Blog Post indetta da PRECIOSA Ornela che ogni mese mette in palio 1kg di perline. Ebbene, non sono fra le fortunate vincitrici di ottobre, ma ho nuovamente ricevuto in omaggio una confezione di Twin di un colore favoloso, un blu con dei riflessi viola che mi piace tantissimo!
Grazie di cuore PRECIOSA Ornela!


Twin beads


Twin beads


Twin beads



lunedì 5 novembre 2012

Orecchini Angeli

Questi angioletti in peyote presentano molti aspetti positivi: sono carinissimi, veloci da fare e straordinariamente versatili, infatti possono essere utilizzati come phone strap, portachiavi, ciondoli e orecchini!
L’ultima opzione è quella che io ho scelto oggi. Ho realizzato tre coppie di angeli differenziandole per materiali e dimensioni, e li ho agganciati a delle semplici monachelle.


Orecchini Angeli in peyote


Ve li mostro nel dettaglio, magari possono essere d’ispirazione per qualcuna di voi … Natale si avvicina sempre troppo in fretta e questi sono un’ottima idea regalo!

Per il primo paio di orecchini ho utilizzato mezzi cristalli olive 10.5x7mm, rocailles 15/0, perle di Boemia 6mm.


Orecchini Angeli in peyote


Orecchini Angeli in peyote


Per il secondo paio ho usato olive in vetro 13x8mm, delica 11/0, perle di Boemia 6mm.


Orecchini Angeli in peyote


Orecchini Angeli in peyote


Infine per il terzo paio ho adoperato gocce in vetro 20x9mm, delica 11/0 e perle di Boemia 8mm.


Orecchini Angeli in peyote


Orecchini Angeli in peyote